Educazione alimentare a Viverone

Pietro Ganni da un mese e mezzo sta svolgendo il servizio civile con i Semi di Serra. Oltre che del doposcuola si sta occupando di attività di educazione alimentare, collaborando con le insegnanti della scuola Primaria di Viverone. Pietro è cuoco, quindi particolarmente sensibile e preparato.
Qui sotto vi spiega che cosa stanno facendo e cosa vorrebbero fare.

Educazione alimentare a Viverone

di Pietro Ganni

Buongiorno a tutti,
sono Pietro, attuale volontario del servizio civile presso l’associazione ”Semi di Serra”. Il nostro presidente Ettore, mi ha chiesto di scrivervi con l’intento di migliorare la comprensione di cosa faremo nelle ore di educazione alimentare, cosa vorremmo succedesse in mensa e nell’orto didattico.

La finalità generale del percorso è quella di diffondere i principi di educazione alimentare, conducendo i bambini verso l’acquisizione di un atteggiamento più consapevole e responsabile nei confronti dell’alimentazione. Per far questo, ai bambini in classe viene facilitata la comprensione della nuova piramide alimentare, dei principi nutritivi degli alimenti, delle etichette alimentari, della importante relazione tra cibo, salute e ambiente. Approfondiremo cosa sono gli alimenti biologici, la stagionalità dei vegetali, il riciclo e la raccolta differenziata.
Anche in mensa cercheremo di sensibilizzare il personale che opera nella distribuzione e trasformazione degli alimenti verso queste tematiche; in questo modo si auspica una maggiore attenzione dei bambini verso il cibo che viene somministrato. Pratiche buone, pulite e giuste stimoleranno maggiormente la comprensione di cosa sta dietro al cibo e il suo apprezzamento generale.
L’orto didattico, a partire da questa primavera, ospiterà varietà di frutta e verdura non convenzionali, per promuovere la biodiversità vegetale e favorire la conoscenza di verdure di diverso colore e forma.
I ragazzi non impareranno quindi solo attraverso libri e quaderni, ma anche attraverso la pratica in orto; verranno fornite istruzioni per conoscere la composizione del terreno, la sua concimazione, la pacciamatura, come funziona la germinazione dei semi e il trapianto delle piante.

I commenti sono chiusi.