Il Gruppo di Acquisto Solidale (GAS) di Roppolo

 

di Marcella Sarasino

Da febbraio di quest’anno, alcuni componenti della nostra associazione hanno deciso di prendere parte ai gas (gruppi di acquisto solidale) optando quindi per l’acquisto di prodotti alimentari direttamente dal produttore, appoggiandoci ad una delle realtA� piA? conosciute del canavese “Ecoredia“.
Abbiamo cosA� cominciato ogni mese a gestire gli ordini che settimanalmente arrivano e ad inoltrarli ai componenti del gruppo, si puA? avere una vasta varietA� di generi alimentari che vanno dalla pasta alle farine, legumi, caffA?, olio, succhi e quant’altro. Il ritiro si svolge presso i magazzini Venco a S.Bernardo d’Ivrea e a turno, ognuno di noi se ne occupa.

I prezzi sono competitivi ed i prodotti davvero ottimi, biologici ed equo-solidali.
Dopo questo primo periodo di esperienza stimolati dal tanto interesse e dallo scambio di relazioni che ne A? nato, abbiamo pensato di fare un passo in piA? e durante l’estate abbiamo cominciato a cercare e proporre piccoli produttori in modo indipendente. Abbiamo cosA� trovato per la verdura la cooperativa “il cammino” di biella, abbiamo l’olio e a breve anche il miele da Salomone.

L’idea A? quella di giungere in breve tempo ad una gestione completamente autonoma dei prodotti.
Appena partiti con questa iniziativa le famiglie erano una decina e ora siamo arrivati a 30 famiglie, ma contiamo che il progetto si estenda sempre di piA? coinvolgendo al massimo la popolazione di Roppolo e dei paesi intorno perchA� vorremmo far capire a tutti che questo modo di acquistare A? un modo per cominciare a cambiare il nostro stile di vita, le nostre abitudini non sempre corrette e quindi riuscire a ridurre inquinamento e spreco di energia.
Un bell’esempio di solidarietA�… anche quando ci si divide tra di noi sacchi da 5 kg di pasta!!

Il gruppo di acquisto solidale si muove all’interno di una serie di attivitA� che i Semi di Serra hanno avviato nell’ambito del rilancio economico del territorio, per la creazione di nuova occupazione (cfr. una-cooperativa-contro-la-disoccupazione), e parallelamente a tutta la nostra progettazione intorno ad una agricoltura piA? vicina (cfr. in nostri progetti agricoli), ma anche insieme a tutti i nostri approfondimenti dal punto di vista economico (da leggere i nostri post sul nostro ospite economista Mauro Bonaiuti, e sul buono della solidarietA? che cammina lo SCEC) solo per citarne alcuni.

Per informazioni potete scrivermi all’indirizzo [email protected],
oppure se ti interessi di agricoltura potrai trovarci sabato 2 novembre nella sala del consiglio del comune di Roppolo.

Ciao!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>