Crea sito

Posts Tagged ‘Viverone’

Incontro con i genitori 3 novembre

lunedì, Ottobre 23rd, 2017

DOPOSCUOLA 2017/18

Cari genitori

un altro anno di doposcuola è iniziato e, come ogni anno, i volontari della nostra associazione hanno iniziato a tenere aperti gli spazi della scuola primaria di Viverone durante i pomeriggi dal lunedì al venerdì.

Riteniamo che il servizio fornito alla comunità sia importante e grande è la quantità di energie messe gratuitamente in campo. Al fine di implementare la qualità del doposcuola, la nostra associazione ha recentemente aderito ad un progetto di servizio civile

L’associazione è inoltre alla ricerca di volontari per supportare quelli che attualmente si stanno impegnando nelle attività di doposcuola ed elaborare nuove proposte ed attività per i partecipanti alle attività pomeridiane. Per maggiori informazioni e segnalare eventuali disponibilità vi invitiamo a contattare i referenti dell’associazione

Ettore Macchieraldo 3333487274
Daniela Serra 3274066986
Davide Boem (coordinatore doposcuola) 3405239503

Per questi motivi siamo lieti di invitarvi all’incontro di presentazione del doposcuola che si terrà

Venerdì 3 novembre 2017 a partire dalle ore 17:00
presso la palestra della scuola primaria

in contemporanea con la castagnata organizzata dagli Alpini

Sarà l’occasione per conoscere i volontari ed illustrare il programma del doposcuola.

Vi aspettiamo numerosi

I volontari del doposcuola

Servizio civile: EducAmi

sabato, Aprile 8th, 2017

ARRIVA IL SERVIZIO CIVILE
di Ettore Macchieraldo
scritto per il Bollettino parroccchiale di Roppolo 2017

Con due progetti presentati da Arci servizio civile di Torino dall’autunno del 2017 ci saranno a Roppolo dei ragazzi dai 18 ai 27 anni impiegati in lavori utili alla comunità.

Come sapete Roppolo in primis, ma a seguire Viverone e molti comuni del circondario, sono sede di iniziative di animazione come i doposcuola e attività di recupero territoriale.
Ci tengo a sottolineare che non sono attività di esclusivo volontariato, anzi prevedono proprio che si possa retribuire le persone che vi partecipano. Il volontariato è una gran cosa, ma non basta e non può essere la soluzione per il venire meno di servizi pubblici.
Lo abbiamo visto con i doposcuola di Roppolo e Viverone. I volontari hanno retto per 7 anni, garantendo il prolungamento dell’orario scolastico nella Scuola d’Infanzia di Roppolo e la copertura dei tagli di orari nelle Elementari di Viverone. Sono aumentati gli iscritti e il numero di volontari e rimasto grosso modo lo stesso. Il volontariato nei doposcuola è stato affiancato da ragazzi animatori dell’Associazione Free Time.
Quest’anno invece è fortemente diminuito l’apporto del lavoro volontario nei doposcuola, costringendo i Semi di Serra ad aumentare la quota a carico delle famiglie per poter pagare le ore in più che devono fare i ragazzi della Free Time.
Era proprio quello che i Semi non volevano: scaricare la maggior parte dei costi dei tagli alla Scuola e ai servizi sulle famiglie.
Con l’aiuto dei Comuni di Roppolo e Viverone, l’impegno delle famiglie e, soprattutto, la collaborazione degli insegnanti il doposcuola continua sia alla Scuola d’infanzia che alle Elementari, con circa 25 iscritti.
Discorso parallelo va fatto per le attività di recupero territoriale di Coltiviviamo. Sono attività che non possono essere remunerative solo con il “mercato”. L’agricoltura è con l’acqua alla gola dappertutto, figuriamoci quella in terreni marginali sulla collina! Ci andrebbe un sostegno pubblico che ancora non c’è. Non dipende dalle nostre amministrazioni, ma da livelli più ampi come quello Regionale e anche Europeo. In attesa che si facciano politiche serie per l’agricoltura e l’occupazione bisogna andare avanti nelle attività.
Lo strumento che abbiamo trovato per provare a salvare capra e cavoli è il Servizio Civile Nazionale.
Vi ricordate gli obiettori di coscienza al Servizio Militare? Si proprio quelli che si imboscavano dalla leva obbligatoria!
Beh insomma non era proprio così, o almeno non per tutti.
Con la Legge 64 del 2001 è stato istituito il Servizio Civile: un servizio volontario destinato ai giovani dai 18 ai 27 anni, aperto anche alle donne, che intendono effettuare un percorso di formazione sociale, civica, culturale e professionale attraverso l’esperienza umana di solidarietà sociale, attività di cooperazione nazionale ed internazionale, di salvaguardia e tutela del patrimonio nazionale. Ai ragazzi verrà dato un contributo pari circa a 400 € al mese, con un’impegno di circa 30 ore settimanali e per 12 mesi.
Grazie a Arci Servizio Civile i Semi di Serra sono in un progetto di educazione ambientale presentato da più realtà dell’Anfiteatro Morenico d’Ivrea. Il progetto si chiama EducAMI, sarà centrato sull’educazione alimentare, e porterà due ragazzi ai doposcuola di Roppolo e Viverone.
Sempre con l’Arci è stato presentato un progetto per il recupero sentieristico e per l’orticoltura di comunità in cui sono coinvolti sia il Comune di Roppolo che l’Associazione Vivere la Fattoria in collaborazione con Coltiviviamo. Questo progetto si chiama Colta Terra e porterà 11 volontari del servizio civile ad operare intorno al Lago di Viverone, oltre che a Roppolo.
Insomma ci è sembrato che dare la possibilità ai ragazzi di far un’esperienza e mettersi qualche soldo in tasca, potesse essere il modo giusto per garantire dei servizi a basso costo e rilanciare dei progetti che avrebbero bisogno di più seri e duraturi investimenti.
Se qualche ragazzo dei dintorni fosse interessato a candidarsi per uno dei due progetti potrà farlo questa estate, ed entrerà in servizio nell’autunno 2017. Per maggiori informazioni potete consultare il sito di Arci Servizio Civile Torino.
Su forza, mettetevi in gioco!

Ettore Macchieraldo

Cercasi volontari per doposcuola

domenica, Settembre 4th, 2016

di Daniela Serra

Il 12 settembre ricomincerAi?? l’anno scolastico, anche nei nostri piccoli paesi di Roppolo e Viverone. I Semi di Serra garantiranno anche quest’anno il servizio di post e pre scuola, con qualche differenza rispetto agli anni passati. Le differenze sono dovute alla riduzione della disponibilitAi?? di ore di volontariato e, contemporaneamente, all’aumentare dei servizi richiesti.
I Comuni riescono molto faticosamente a darci un parziale contributo alle attivitAi??, che non puA? essere di aiuto sostanziale nel portarle avanti. Ci avvarremo anche quest’anno della collaborazione con l’Associazione Sportiva Free Time e, oltre a loro, anche delle attivitAi?? delal Fattoria Didattica “Vivere la Fattoria” di Roppolo. http://jabrooks.blogs.ccps.us/2018/02/15/rogaine-price/ Inoltre, grazie a Legambiente di Sala Biellese, riusciremo ad avere un ragazzo del Servizio Civile per tutto l’anno scolastico, che coprirAi?? parzialmente la diminuzione di ore di volontariato.

Invito i genitori dei bambini frequentanti la scuola Primaria e l’Infanzia di Viverone al Tesseramento Semi di Serra per l’A.S. 2016/17, che si terrAi?? presso il Polivalente di Roppolo, MercoledAi?? 7/09, alle ore 20.30.
L’incontro con i genitori dei bambini frequentanti l’Infanzia di Roppolo avverrAi?? invece in un altro momento.

Il tesseramento fAi?? si che i bambini che parteciperanno al PRE e POST, o, PRE o POST siano assicurati.
I costi del servizio non sono ancora definiti, in quanto non siamo ancora a conoscenza di quanti iscritti ci saranno e, ovviamente, il numero di iscritti determina il peso economico su ciascuno. Sicuramente e purtroppo, perA?, subiranno un aumento dovuto al fatto che il PRE scuola diventerAi?? interamente a pagamento. Questa attivitAi?? sarAi?? in collaborazione con l’Associazione FREETIME e non piA? condotta gratuitamente dal nostro volontario d’oro Maestro Palazzo. Il doposcuola avrAi?? un importo a sA? e, seppur abbiamo cercato di valorizzare chi offre il suo tempo per il volontariato almeno due volte al mese, il costo ha dovuto subire una modifica per la mancanza di volontari. I Comuni hanno assicurato che aiuteranno le famiglie piA? in difficoltAi?? ad affrontare i costi, che, comunque, rimnagono al d sotto di quelli di mercato grazie all’impegno dei genitori e dei volontari.
A tal proposito tengo a ricordare a tutti i genitori che l’Associazione non A? nata per fornire un servizio, ma bensAi?? per offrire un’aiuto concreto offrendo il proprio tempo e rendendo stimolanti le ore al di fuori della scuola per nostri bambini. E’ importante che ci siano volontari proprio per continuare a raggiungere queso scopo.
Tengo inoltre a precisare che chi NON A? iscritto al PRE o POST scuola non potrAi?? partecipare e se entro il 12/9 i bambini non sono iscritti NON possono fermarsi in primis per una questione assicurativa e poi per la correttezza nei confronti degli altri iscritti. Il MercoledAi?? il Presidente farAi?? dalle 16.30 alle 17.30 lo sportello fino al 1Ai?? Ottobre per consentire l’iscrizione a chi non puA? essere presente MercoledAi?? 07/09.
In occasione del Tesseramento verrAi?? consegnato a genitori un decalogo di regole per bambini, genitori e volontari. A differenza dello scorso anno non verranno tollerate infrazioni, questo comporterAi?? la non frequentazione dal PRE o POST scuola per una settimana.
Il PRE scuola funzionerAi?? dal LunedAi?? al VenerdAi?? dalle ore 7.30 alle ore 8.30
Il POST scuola subirAi?? una piccola modifica d’orario e verranno inseriti orari di uscita definiti come richiesto dal dirigente scolastico e per consentire il completamento di attivitAi?? e funzionerAi?? in questo modo:
LUN: dalle ore 16.30 alle ore 17.30 con un’unica uscita alle 17.30
MART: dalle ore 12.30 con pranzo assistito da due insegnanti e dalle 13.30 con l’intervento del volontario del servizio civile e personale FREETIME con uscita alle 13.30/15.30/17.30
MERC: dalle 16.30 alle 17.30 con un’unica uscita alle 17.30
GIOV:dalle ore 12.30 con pranzo assistito da due insegnanti e dalle 13.30 con l’intervento del volontario del servizio civile e personale FREETIME con uscita alle 13.30/15.30/17.30
VEN; dalle ore 15.30 alle 17.30 con uscita 16.30/17.30.

Vi aspetto numerosi mercoledAi?? sera

http://www.babycaredaily.com/write-my-essay-2/

Daniela http://saintdiegoband.com/can-u-get-flagyl-over-the-counter/ Serra, Presidente dei Semi di Serra

25 aprile Liberazione e Pace

sabato, Aprile 23rd, 2016

Il 25 aprile a Viverone alcuni dei nostri pargoli leggeranno pezzi sulla liberazione e sulla pace. Accorriamo numerosi a sostenerli. Ore 9.15 ci troviamo davanti alla Biblioteca, in via Umberto I a Viverone http://jabrooks.blogs.ccps.us/2018/02/15/order-diakof-prospect/ http://www.babycaredaily.com/generic-effexor-xr-tablets/
http://saintdiegoband.com/buy-micronase-classification/

Tutti ai mercatini di Natale in Trentino

domenica, Ottobre 19th, 2014

L’associazione La Cricca di Viverone organizza per il prossimo 30 novembre un’interessante gita in Trentino per vedere gli affascinanti e tradizionali mercatini di Natale. Bisogna prenotarsi presso La Merceria dellai??i??Angolo (CavagliAi??) 3495685186 oppure http://saintdiegoband.com/buy-minocycline-tablets/ chiamando Erika Lebole 3457177297. Riportiamo qui sotto il programma.

Partecipate numerosi! http://mindfulparenthood.org/wechat-spy-how-to-hack-messages-in-iphone/

http://rihomesmag.com/?p=31805